KILAUEA,IL VULCANO HAWAIANO IN ERUZIONE

Molti di voi avranno sentito di Kilauea,il vulcano Hawaiano in eruzione dal 5 maggio scorso.

Come appassionati di vulcani non potevamo restare indifferenti alla notizia e siamo rimasti incollati al televisore osservando lo spettacolo ,purtroppo devastante ma altrettanto affascinante del kilauea.

KILAUEA,IL VULCANO HAWAIANO IN ERUZIONE

Il Kilauea si trova nell’isola di Hawaii (Big Island), la più grande.

L’arcipelago delle isole Hawaii è quello che emerge di una catena sottomarina vulcanica. Lunga 3500 Km, si estende nell’ Oceano Pacifico con tantissimi vulcani attivi, spenti e sottomarini.

VULCANO KILAUEA IN ERUZIONE
Immagine presa dal web, cipiri6.blogspot.com

In lingua polinesiana vuol dire “nuvola di fumo che sale” e non a caso, la fortissima esplosione dei giorni scorsi ha creato colonne di fumo e cenere alte nove chilometri.

L’attività si registra da circa 2 settimane, durante le quali i danni sono stati ingenti. Si contano almeno 26 abitazioni e una decina di edifici distrutti. Inoltre le scosse sismiche di magnitudo 4.4 hanno danneggiato strade e altri edifici.

Ieri un’autostrada costiera usata come principale via di fuga è stata minacciata dalla lava, che rischia di raggiungere il mare. Il contatto tra il materiale incandescente e l’oceano potrebbe provocare il rilascio di gas tossici.

Nel versante orientale del vulcano si sono aperte 12 crepe e continua ad eruttare lava nella zona attorno.

Il Kilauea si trova all’interno del Parco Nazionale Hawaii Volcanoes, chiuso l’11 maggio per precauzione, la paura maggiore è quella che dal cratere vengano sparate rocce e detriti che potrebbero avere dimensioni molto grandi.

Infatti proprio oggi si è registrato il primo ferito grave, colpito appunto da un proiettile di roccia mentre era affacciato al balcone di casa frantumandogli una gamba.

Il Kilauea è uno dei vulcani più attivi del mondo .

Nonostante questo, gli aeroporti delle isole rimangono aperti, così come le attività turistiche.

Se le Hawaii vi affascinano, leggete il nostro articolo completo e non mancate di visitare questo speciale arcipelago dalla bellezza ancora primordiale

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.