Taglio di capelli in Guadalupa

Eccomi qui a raccontarvi un’altra avventura durante il mio ultimo viaggio ovvero un taglio di capelli in Guadalupa! Ma come sarebbe a dire? Che avventura è tagliarsi i capelli? Come che avventura è? State scherzando vero?!

Per chi ancora non lo sapesse, sono quel folle che colleziona tagli di capelli intorno al mondo! No… non calamite, sfere di vetro e souvenir vari ma tagli di capelli! Ogni viaggio che faccio devo trovare un barbiere degno della mia collezione e farmi tagliare i capelli, documentando il momento e scrivendo un articolo per raccontarvi la mia esperienza!

Da dove nasce quella che può sembrare una “frustrazione” 🙂 Dalla mia fissazione di avere i capelli sempre in ordine e quindi viaggiando per lunghi periodi è d’obbligo… ma non è solo questo, sapete che andando da un barbiere è uno dei tanti modi per entrare in contatto con la popolazione locale? In tutte le mie “sedute” non mi è mai capitato di vedere turisti ma solo locali che incuriositi chiedono e si avvicinano! E’ un’esperienza da provare almeno una volta nella vita ! 🙂

Ora vi racconto come è andato il mio taglio di capelli in Guadalupa!

La ricerca del barbiere perfetto 

Usciamo dalla nostra camera con un sole splendente e arriviamo in spiaggia che veniva giù una caterva d’acqua! Cosa non difficile in Guadalupa, solo chi c’è stato può capire! D’altronde l’isola è così rigogliosa per un motivo, piove spesso! Tutti acquazzoni brevi che lasciano velocemente spazio al sole, tranne quel giorno…

Non accennava a smettere e dopo esserci riparati in un cantiere sotto il tetto di una casa in costruzione, decidiamo che così non può andare avanti. Cosa fare in Guadalupa quando piove? Andiamo a Pointe a Pitre dice Annalisa e così in neanche 20 minuti eravamo a spasso per la capitale nella Rue Lamartine. Questa via è l’ideale per lo shopping, è piena di negozi di abbigliamento, scarpe, intimo e souvenir. Passeggiamo un pò, prendiamo un gelato, prendiamo una crepe, Annalisa compra un vestito dai colori sgargianti e poi ecco l’illuminazione!

Se volete saperne di più su Pointe a Pitre, abbiamo scritto un articolo dedicato che trovate QUI.

Appare davanti ai nostri occhi il barbiere perfetto di Guadalupa! Entro e con il mio francese “perfetto” chiedo se era un coiffeur, mi incrocio sull’uscio con una banda di ragazzini e uno di loro mi prende per il c. per l’accento e io dispettoso rimarco ancora di più… cuaffffferrr. Andiamo di lungo un pò a prenderci in giro e Annalisa mi ricorda che sono dispettoso come una scimmia e mi trascina dentro. Fine del gioco.

Risparmia sul tuo hotel - hotelscombined.it

Taglio di capelli in Guadalupa 

Entro nel negozio e purtroppo le frasi per tagliare i capelli in inglese non mi servono perchè qui parlano solo ed esclusivamente il francese. Ecco, penso il guaio è fatto, uscirò con le treccine!

Contratto il prezzo, dice 15 euro, gli diciamo che è solo una piccola rasata allora scende a 12 euro, supplichiamo per i 10, non si è capita la risposta ma mi accomodo lo stesso. Tanto gli darò 10, ecco che salta fuori la mia napoletanità.

Mi affida ad un ragazzo giovane, mi chiede come li voglio, lascio parlare Annalisa che con il suo accento bolognese si avvicina di più al francese 🙂 la responsabilità ora è la sua! Mal che vada so a chi dare la colpa per le treccine!!!!

Gli spiega tutto, gli dice che è solo una piccola rasata da fare sui lati e l’immancabile righetta e il tipo si mette all’opera.

Inizia a ballare, prende un rasoio elettrico e comincia dalla nuca…straaazzz ! A zero! Annalisa che era dietro non fa in tempo a dire nulla che ormai era già fatta….Io non capisco un cacchio, vedo l’espressione di mia moglie un pò perplessa e chiedo, cosa succede lì dietro? Meeeee, dice ridendo, ti ha fatto a zero! 🙂 Dai tanto ricrescono! Ah ci mancherebbe altro dico io! E lei: e se usa un rasoio nucleare a depilazione definitiva? In quel momento penso che mia moglie sa sempre come rendermi sereno 🙂 Il barbiere nel frattempo continua a ballare!

“L’amico Friz” inizia a rasarmi sul davanti e ad un certo punto noto una linea trasversale come se fosse un mega basettone obliquo e Annalisa interviene chiedendogli: “Qu’est-ce que c’est?” (cos’è?), il mio amico risentito ci rassicura dicendo, NON HO FINITO! Come dire, mettetevi lì buoni e prosegue con una piroetta e due passi di danza.

COME FINISCE…

Non so se ci abbia punito per questo, fatto sta che 1 ora dopo ero ancora lì seduto. Avrà cambiato 15 rasoi, 12 forbici, 3 lame, 2 spazzoline (di quelle che usano per strigliare i cavalli) e fatto un video del suo lavoro finale, sempre ballando. Io avevo la nausea, Annalisa un pò rideva (per esaurimento) e un pò imprecava! Finito il capello mi fa la barba con la lama a secco, così! Io penso, almeno adesso ti prego smetti di ballare se no mi tagli la gola!

Comunque ragazzi, alla fine aveva fatto un lavoro straordinario! Il mio amico è super preciso e il suo taglio veramente accurato. Credo sia il miglior barbiere di sempre!

TAGLIO DI CAPELLI IN GUADALUPA, NATIONS BARBER SHOP POINTE A PITRE

Finalmente mi alzo, il proprietario si è assentato, l’assistente mi chiede 12 euro e gli dico che avevo accordi per 10 euro! :)))))

Conclusioni sul taglio di capelli in Guadalupa 

Abbiamo trovato un posto strepitoso, super pulito e di gran tendenza🤙
Mi ha fatto un gran bulbo! Il ragazzo è stato bravissimo e molto preciso, il miglior barbiere che abbia mai provato e soprattutto il più allegro considerando che non ha smesso un attimo di ballare e cantare musica caraibica!
Se siete in Guadalupa e dovete tagliare i capelli non esitate ad entrare da Nations Unies Barber Shop a Pointe a Pitre! Si trovano in Rue du Marquis Louis de Thomassin Peynier N°4.

Trovate il loro profilo Instagram QUI!

Ad ogni modo se non avete coraggio di provare un barbiere quando siete in viaggio, fate come me, portatevi un rasoio tagliacapelli elettrico in valigia e il problema è risolto! Io ce l’ho sempre anche perchè se non ho i capelli in ordine non posso mica aspettare di trovare il barbiere perfetto!

Se l’articolo vi è piaciuto vi chiediamo di condividerlo, così potrà tornare utile a qualcun altro! Lasciate anche se vi va un mi piace sulla nostra pagina Facebook Pensieridalmondo.it e già che siete in vena perchè non ci seguite su Instagram?

 

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.