Parole usate in crociera cosa sapere

Prima volta che vai in crociera? Ci sono dei termini che non capisci? Tutto normale non preoccuparti! Siamo convinti che qualcosa ti sia sfuggito, per esempio le famigerate “quote di servizio”! Per questo abbiamo scritto un articolo su cosa sapere riguardo alle parole usate in crociera.  Dopo averlo letto sarai pronto a salpare e questa non è una promessa da marinaio 🙂

Dentro la mia bottiglia vuota stavo costruendo un faro, mentre tutti gli altri stavano facendo navi. Cit. Charles Simic

Parole usate in crociera cosa sapere

Parole usate in crociera cosa sapere? Se è la prima volta che fai una crociera non puoi conoscere tutte le parole usate. Ti capiterà di sentir parlare qualcuno a bordo e di domandarti: ma che cosa ha detto?? La nave attracca in rada, ci troviamo sul ponte, la passerella è issata, il tender è pronto….sono solo alcuni esempi di termini che spesso vengono usati sulle navi da crociera. Ecco la lista che potrà tornarti utile a bordo di una nave!

Parole usate in crociera cosa sapere
Bahamas
  1. Attracco in rada: quando la nave non può attraccare al porto perchè troppo piccolo e si ferma a qualche metro di distanza in mezzo al mare
  2. Tender: piccola imbarcazione che serve per scaricare i passeggeri quando la nave è attraccata in rada e portarli al porto
  3. Passerella: non è altro che la scaletta che serve per scendere e salire dalla nave quando è in porto
  4. Pescaggio: è la parte della nave che è immersa nell’acqua. In quelle da crociera è circa 8 metri!
  5. “Vira a Babordo” (A SINISTRA) oppure “Vira a Tribordo” (A DRITTA).
  6. Quota di servizio: non sono altro che le mance obbligatorie che le compagnie da crociera addebitano sul tuo conto e che distribuiscono a tutti i dipendenti. Si tratta di circa € 10-15 a persona al giorno…da non sottovalutare!
  7. Diario di bordo: Si tratta del programma del giorno che viene lasciato ogni sera antecedente nella tua camera. Serve per essere informato su tutte le attività che si svolgono!
  8. Ponte: sono i piani in cui è divisa la nave. Bar, ristoranti, piscine sono su più livelli e riuscirai ad orientarti grazie ad una mappa fornita a bordo o alle locandine vicino agli ascensori!
  9. Poppa e Prua: La Poppa è la parte posteriore della nave mentre la Prua è quella anteriore.
  10. Esercitazione di emergenza: Appena saliti a bordo si farà una prova su come, in caso di problemi, scendere dalla nave, indossare i giubbotti ecc. E’ obbligatoria e dura pochi minuti. Non cercare di scappare perchè ti troveranno ovunque sarai! 🙂

 

Potremmo essere arrivati da navi diverse, ma ora siamo nella stessa barca. Cit. Martin Luther King, Jr.

Termini inglesi usati in crociera

Ti capiterà di sentire parecchi termini in lingua inglese anche se la nave sarà italiana come MSC o Costa; questo per facilitare i membri dell’equipaggio che per la maggior parte sono di diverse nazionalità. Quelli che sentirai più spesso sono:

  1. Deck: ponti della nave
  2. Play room: stanza da gioco (di solito da carte)
  3. Cigar room: zona adibita a chi fuma o acquista sigari
  4. Duty Free: negozi di shopping a bordo
  5. Towels: teli da mare o piscina
  6. Towels station: chiosco dove distribuiscono e teli da mare, solitamente in prossimità delle piscine
  7. Room service: servizio in camera
  8. Embark- disembark: imbarco- sbarco
  9. Gangway: passerella
  10. Information desk: banco informazioni
  11. Life jacket: giubbotto di salvataggio
  12. Crew: Equipaggio
  13. Captain: capitano della nave
  14. Waiter = cameriere
  15. Day at sea: giorno di navigazione
  16. Shore excursion: escursioni da fare nei porti
  17. Cruise ship: nave da crociera
Parole usate in crociera cosa sapere. Allure of the Seas, Royal Caribbean
Allure of the Seas, Royal Caribbean

I viaggi sono quelli per mare con le navi, non coi treni. L’orizzonte dev’essere vuoto e deve staccare il cielo dall’acqua. Ci dev’essere niente intorno e sopra deve pesare l’immenso, allora è viaggio. Cit. Erri De Luca

Ti interessa il mondo delle crociere?

Se sei un appassionato di crociere potrebbero interessarti i nostri articoli su questo argomento:

  1. Crociere di riposizionamento
  2. Cosa portare in crociera
  3. Sud Pacifico tra Fiji, Nuova Caledonia e Vanuatu con partenza da Sydney.
  4. Bahamas, San Maarten, San Thomas, Turks&Caicos
  5. Aruba, Cartagena, Bonaire, Curacao
  6. Nassau, CocoCay, Cozumel a bordo di una delle navi più grandi al mondo, l’Allure of the Seas
  7. Mediterraneo visitando Dubrovnik, Zadar, Corfù, Alberobello e Polignano a bordo di un’insolita nave tedesca, l’Aidablu
  8. Martinica, Barbados, Grenada, Grenadines
  9. Virgin Gorda, Martinica, Dominica, St.Kitts, St. John
  10. 10 motivi per fare una crociera
  11. Minicrociere

 

Se ti è piaciuto il racconto condividilo sui social in modo che possa far sognare più persone possibili! Se vuoi aiutarci, lascia un like alla nostra pagina Facebook e seguici su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *